venerdì 30 ottobre 2009

Bonjour à tous

martedì 27 ottobre 2009

Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un’ora per piacergli, e un giorno per amarlo ma ci vuole una vita x dimenticarlo


Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un’ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita x dimenticarlo

Siamo una razza in estinzione- Per tutte le donne

Siamo una razza in estinzione - Per tutte le donne

Per ogni uomo che ha detto “il sesso PUÓ aspettare”.
Per ogni uomo che ha detto “sei bella”.
Per ogni uomo che non era mai troppo impegnato per guidare dall’altra parte della città ( o dello stato) per vederla.
Per ogni uomo che le regala fiori e un biglietto quando è malata.
Per ogni uomo che le regala fiori solo perché ne ha voglia.
Per ogni uomo che ha detto che sarebbe morto per lei.
Per ogni uomo che lo avrebbe fatto veramente.
Per ogni uomo che ha fatto quello che voleva lei.
Per ogni uomo che ha pianto di fronte a lei.
Per ogni uomo di fronte a cui lei ha pianto.
Per ogni uomo che le ha tenuto la mano.
Per ogni uomo che la bacia con un motivo.
Per ogni uomo che la abbraccia perché è triste.
Per ogni uomo che la abbraccia senza alcun motivo.
Per ogni uomo che le darebbe la giacca.
Per ogni uomo che chiama per sapere se è tornata a casa sana e salva.
Per ogni uomo che starebbe seduto ad aspettare per ore solo per vederla dieci minuti.
Per ogni uomo che le cederebbe il posto.
Per ogni uomo che vuole solo coccolarla.
Per ogni uomo che la rassicura che è bella non importa cosa faccia.
Per ogni uomo le ha confidato i suoi segreti.
Per ogni uomo che ha provato a dimostrarle quanto le volesse bene attraverso ogni parola e respiro.
Per ogni uomo che ha pensato “questa potrebbe essere quella giusta”.
Per ogni uomo che ha creduto nei suoi sogni.
Per ogni uomo che avrebbe fatto qualunque cosa perché lei li potesse realizzare.
Per ogni uomo che non le ha riso in faccia quando lei gli ha raccontato i suoi sogni.
Per ogni uomo che l’ha accompagnata alla macchina.
Per ogni uomo che ci mette il cuore.
Per ogni uomo che prega perché lei sia felice anche se non è con lei.
Per ogni uomo che non scappa, non fugge, non si nasconde ma rimane fermo ad affrontare ogni cosa.

Se sei un "uomo" copialo sul tuo blog col titolo “siamo una razza in estinzione…” o condividilo
Se sei una donna che crede che ogni uomo dovrebbe trattare così una donna copialo col titolo "Per ogni uomo"


(grazie mara)

sabato 24 ottobre 2009

Buongiorno e auguro a tutti uno stupendo e rilassante Buon Fine settimana

giovedì 22 ottobre 2009

Amanti...felici


Due Amanti Felici
poesia di Pablo Neruda



Due amanti felici fanno un solo pane,
una sola goccia di luna nell'erba,

lascian camminando due ombre che uniscono,
lasciano un solo sole vuoto in un letto.

Di tutte le verità scelsero il giorno, non s'uccisero coi fili,
ma con un aroma, e non spezzaron la pace ne le parole.

E' la felicità una torre trasparente.

L'aria, il vino vanno con i due amanti,
gli regala la notte i suoi petali felici,
hanno diritto a tutti i garofani.

Due amanti felici non hanno ne fine ne morte,
nascono e muoiono piu' volte vivendo,
hanno l'eternità della natura.

Impara ad ascoltare il silenzio


C'è il silenzio del cielo prima del temporale,
Delle foreste prima che si levi il vento,
Del mare calmo della sera, di loro che si amano,
Della nostra anima,
Poi c'è il silenzio che chiede soltanto
Di essere ascoltato

martedì 13 ottobre 2009

Risparmia sul metano!Spegni il riscaldamento e adotta fonti alternative!


Contro il surriscaldamento Globale!!!
Giratelo ai vostri contatti e dite loro di fare altrettanto!!
Facciamo respirare Mamma Terra!! (divertendoci)!!

sabato 3 ottobre 2009

Buona Domenica a tutti


è difficile esista qualcosa in questo mondo, che qualcuno non possa costruire un poco peggio e vendere a un prezzo un poco inferiore.Chi consideri in ogni cosa solo il Prezzo,è di costui legittima preda
"Ruskin"

venerdì 2 ottobre 2009

Non è la ricchezza che rende grande un uomo ma la sua umiltà.


Non è la ricchezza che rende grande un uomo ma la sua umiltà.

Ricetta Torta pan di stelle


una busta di pan di stelle da 500gr; 500ml panna da montare; barattolo di nutella da 400gr; cacao amaro; 500ml latte; una tazzina di caffè; una pirofila. Procedimento montare la panna fredda di frigorifero; sciogliere la nutella a bagnomaria; in un recipiente mescolare latte e caffè. Bagnare i biscotti nel latte e caffè e formare con essi un primo strato nella pirofila; riempire gli spazi vuoti con briciole.Spalmare sui biscotti uno strato di nutella, che servirà come collante; dopo, formare uno strato di panna montata, ripetere con un secondo e un terzo strato di biscotti,cioccolata e panna: sullo strato di panna finale, spolverizzare il cacao amaro. Mettere nel freezer per almeno un'ora e poi spostare nel frigorifero

La teoria del barattolo di maionese


La Teoria del barattolo di maionese e dei due bicchieri di vino


Un professore, prima di iniziare la sua lezione di filosofia, pose alcuni oggetti davanti a sé, sulla cattedra. Senza dire nulla, quando la lezione iniziò, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo riempì con delle palline da golf. Domandò quindi ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di si.

Allora, il professore rovesciò dentro il barattolo una scatola di sassolini, scuotendolo leggermente. I sassolini occuparono gli spazi fra le palline da golf. Domandò quindi, di nuovo, ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di si.

Il professore, rovesciò dentro il barattolo una scatola di sabbia. Naturalmente, la sabbia occupò tutti gli spazi liberi. Egli domandò ancura una volta agli studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero con un si unanime.

Il professore tirò fuori da sotto la cattedra due bicchieri di vino rosso e li rovesciò interamente dentro il barattolo, riempiendo tutto lo spazio fra i granelli di sabbia. Gli studenti risero!

“Ora”, disse il professore quando la risata finì, “vorrei che voi cosideraste questo barattolo la vostra vita. Le palline da golf sono le cose importanti; la vostra famiglia, i vostri figli, la vostra salute, i vostri amici e le cose che preferite; cose che se rimanessero dopo che tutto il resto fosse perduto riempirebbero comunque la vostra esistenza.

“I sassolini sono le altre cose che contano, come il vostro lavoro, la vostra casa, l’automobile. La sabbia è tutto il resto, le piccole cose.”

“Se metteste nel barattolo per prima la sabbia”, continuò, “non resterebbe spazio per i sassolini e per le palline da golf. Lo stesso accade per la vita. Se usate tutto il vostro tempo e la vostra energia per le piccole cose, non vi potrete mai dedicare alle cose che per voi sono veramente importanti.

“Curatevi delle cose che sono fondamentali per la vostra felicità. Giocate con i vostri figli, tenete sotto controllo la vostra salute. Portate il vostro partner a cena fuori. Giocate altre 18 buche! Fatevi un altro giro sugli sci! C’è sempre tempo per sistemare la casa e per buttare l’immondizia. Dedicatevi prima di tutto alle palline da golf, le cose che contano sul serio. Definite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia”.

Una studentessa alzò la mano e chiese che cosa rappresentasse il vino. Il professore sorrise. “Sono contento che tu l’abbia chiesto. Serve solo a dimostrare che per quanto possa sembrae piena la tua vita: c’è sempre spazio per un paio di bicchieri di vino con un amico”.

Buongiorno e buona giornata

Buona giornata

giovedì 1 ottobre 2009

http://notizieincredibili.yolasite.com/index/denuncia-la-scomparsa-della-moglie-la-polizia-la-trova-faceva-sesso-in-auto



RAVENNA (30 settembre) - Ha aspettato per due ore la moglie. Poi, preoccupato, ha deciso di chiamare la polizia per denunciarne la scomparsa. Subito sono scattate le ricerche delle volanti di Ravenna. La donna è stata ritrovata poco dopo. Non si trovava in pericolo. Anzi, è stata sorpresa mentre faceva sesso in un'auto abbandonata in una via buia della città.


Completamente nuda, mentre il marito in ansia la cercava, si stava intrattenendo con un senegalese privo di permesso di soggiorno. I due, lei 41 anni, lui 30, sono stati denunciati a piede libero per atti osceni. Per l'extracomunitario, con numerosi precedenti per reati contro la persona, è scattato anche il decreto di espulsione.

La coppia, residente in provincia di Ferrara, era andata lunedì a Ravenna per sbrigare alcune pratiche. Si erano divisi per darsi appuntamento poco più dardi. Ma della donna non si è saputo più nulla. Fino all'intervento della polizia.
Fonte Il Messaggero

se vuoi qualcosa.....conquistala..


se vuoi qualcosa...conquistala!!!